CONOSCIAMO LE VOSTRE ESIGENZE, SIAMO ANCHE NOI MOTOCICLISTI

Alla Arai siamo anche noi motociclisti.  Il fondatore della Arai, Hirotake Arai, era un motociclista. Il nostro Amministratore Delegato Mitch Arai e suo figlio sono motociclisti.  Il Presidente di Arai e molti nostri collaboratori sono appassionati motociclisti. Sappiamo di cosa stiamo parlando. Quando il nome della tua famiglia è inciso sul casco, la protezione di chi lo indossa è la cosa più importante. Non abbiamo paura di ideare e testare nuovi ed estremi concetti di design, ma alla fine nessuno si è dimostrato valido nell’offrire il livello di protezione che richiediamo.

Ma abbiamo imparato una cosa durante questi test: l’importanza delle singole parti che possono essere migliorate per una maggiore performance nel mondo reale.  È un po’ come un iceberg. Quello che si vede è solo una piccola parte. Il miglioramento di una singola parte può non portare a una differenza significativa. Ma quando il miglioramento riguarda molti singoli componenti, il risultato finale può essere molto di più della semplice somma delle parti migliorate.

 

La lunga storia di Arai ha dimostrato che questo sviluppo e miglioramento nella performance di protezione, porta alla realizzazione di caschi in grado di dare il meglio nel mondo reale. Sono il risultato di un’attenta messa punto e miglioramenti di tutte le parti dei nostri caschi per creare una struttura complessiva bilanciata e completa. La nostra ampia esperienza ci ha consentito di comprendere meglio i caschi e come renderli in grado di dare il massimo come solo Arai sa fare. È qui che Arai fa la differenza.

© 2017 Arai Helmet (Europe) B.V. - Arai Helmet Italy official website. • Legal & PrivacyContactPressDealers

 

The Arai limited Warranty and after-sales services are offered exclusively to customers in possession of Arai helmets sold through an authorized Arai retailer. Any Arai helmet offered for sale by a non-authorized dealer (particularly over the Internet) may be counterfeit or may be stolen or defective. Therefore Arai declines all responsibility.